Giornata Mondiale della Fisioterapia

"UN PROFESSIONISTA ALL'INIZIO DELL'ORDINE"

8 SETTEMBRE 2018

ore 09:00 - 17:30

GRAND HOTEL CONTINENTAL

Via Belvedere 26 - 56128 Tirrenia (PI)

GRATUITO per i SOCI A.I.FI. (per i non iscritti: Euro 50,00) 

L’evento è accreditato in ECM per 150 Fisioterapisti Per il rilascio dell’attestato e l’attribuzione dei crediti è necessaria la frequenza del 90% delle ore totali del corso, il superamento della prova prevista e la compilazione del questionario della qualità percepita.

Per informazioni formazione@toscana.aifi.net Segreteria Regione Toscana: 389/1806982 - 349/6946618

Dal Lunedì al Venerdì dalle 10:00 alle 14:00  

PRESENTAZIONE DELL'EVENTO

L’8 Settembre si celebra la giornata mondiale della Fisioterapia . L’anno 2018 sarà ricordato come momento fondamentale per il riconoscimento professionale del Fisioterapista. In data 15 febbraio u.s. è entrata in vigore la legge n. 3 dell’11 Gennaio 2018 recante “delega al Governo in materia di sperimentazione clinica di medicinali nonché disposizioni per il riordino delle professioni sanitarie e per la Dirigenza sanitaria del Ministero della Salute”, la quale ha previsto la costituzione dell’Ordine dei tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione (in seguito Ordine TSRM-PSTRP). Con il successivo decreto attuativo del 13 Marzo 2018 del Ministro della Salute, sono stati istituiti gli albi di tutte le professioni sanitarie afferenti al citato Ordine professionale, fra cui l’albo della professione sanitaria di Fisioterapista. In precedenza l’anno 2017 ha segnato un’altra tappa fondamentale che è l'approvazione della Legge 8 Marzo 2017, n24 Gelli – Bianco sulla Responsabilità professionale. Inoltre la situazione politica dell'Italia intera è molto fervida e in particolare in Toscana si sta discutendo del nuovo Piano Sanitario. Questi sono tutti i presupposti teorici che fanno da cornice ad un momento particolarmente intenso di attività dell'Associazione Italiana Fisioterapisti che dopo aver raggiunto quello che per tanti anni ha costituto il primo obiettivo – l'Ordine professionale – comincia ora una seconda era della propria vita. Alla vigilia del proprio sessantesimo compleanno, l'AIFI si trova impegnata nel supporto diretto al percorso di nascita ed implementazione dell'Albo professionale all'interno dell'Ordine; inoltre sta iniziando una profonda riflessione per compiere la trasformazione necessaria verso una strada che la porterà a produrre scienza per supportare con forza la politica che sarà poi materia ordinistica. Insieme a persone di rilievo regionale e nazionale per impegno associativo e culturale e per ruoli rivestiti, AIFI condurrà una riflessione per celebrare la giornata mondiale della Fisioterapia sottolineando l'importante momento storico che la Fisioterapia italiana e i Professionisti - a partire dei dirigenti associativi per arrivare a tutti i neolaureati - stanno vivendo e gestendo in questo preciso momento.


PROGRAMMA

  • ore 8.30 Registrazione partecipanti - Modera Patrizia Galantini  
  • ore 9.00 Saluti istituzionali - Gino Petri
  • ore 9.10 Responsabilità professionale: le nuove implicazioni alla luce della Legge Gelli-Bianco - Carlo Piccioli, Alessandro Sarteanesi
  • ore 9.50 Gli adeguamenti necessari alla nuova legge sulla privacy (GDPR) - Donato Lancellotti
  • ore 10.30 La professione “in Ordine”: attualità a due mesi di distanza dall’inizio delle procedure - Alessandro Beux, Antonio Bortone
  • ore 11.10 La Fisioterapia in Toscana: stato dell’arte - Andrea Sanquerin
  • ore 11.30 Tavola rotonda Essere Fisioterapista oggi: dall’agire quotidiano ai rapporti con le associazioni e società scientifiche passando per il mondo del lavoro - Modera Mauro Tavarnelli, Cristiana Baggiani, Alessandro Beux, Antonio Bortone, Leonardo Capaccioli, Simone Cecchetto, Massimo Ferrandi, Patrizia Galantini, Donato Lancellotti, Luca Luciani, Giuseppe Nottoli, Gino Petri, Carlo Piccioli, Andrea Sanquerin
  • ore 13.00/14.30 PAUSA PRANZO
  • ore 14.30 Opportunità e orizzonti per la libera professione in Fisioterapia: marketing e strumenti gestionali - Luca Luciani
  • ore 16.30 Studio professionale vs Ambulatorio di Fisioterapia: come scegliere - Gino Petri
  • ore 17.00 Cosa ci portiamo a casa: riflessioni conclusive - Gino Petri, Patrizia Galantini
  • ore 17.30 Test ECM  

Docenti

Cristiana Baggiani

Presidente Ordine TSRM e PSTRP di Pisa Livorno Grosseto

Alessandro Beux

Presidente Federazione Nazionale Ordini TSRM e PSTRP

Antonio Bortone

Presidente Conaps

Leonardo Capaccioli

Vice Presidente Federazione Nazionale e Presidente Ordine TSRM e PSTRP di Firenze Arezzo Prato Pistoia Lucca Massa Carrara

Simone Cecchetto

Vice Presidente Nazionale AIFI

Massimo Ferrandi

Presidente Ordine TSRM e PSTRP di Siena

Patrizia Galantini

Tesoriere Nazionale AIFI

Donato Lancellotti

Segretario Nazionale AIFI

Luca Luciani

Fisioterapista, Business Coach

Giuseppe Nottoli

Direttore Dipartimento Servizi Tecnico Sanitari, ASL Toscana Centro

Gino Petri

Presidente AIFI Toscana

Carlo Piccioli

Ordine degli Avvocati di Firenze

Andrea Sanquerin

Fisioterapista, Socio Onorario AIFI

Alessandro Sarteanesi

Ordine degli Avvocati di Firenze

Mauro Tavarnelli

Presidente Nazionale AIFI

Segreteria Scientifica: Andrea Sanquerin

Segreteria Organizzativa AIFI Toscana e New Master srl

8 SETTEMBRE 2018

-
Days
-
Hours
-
Minutes
-
Seconds